Passa ai contenuti principali

Post

Continuate a leggerci sul nostro blog

Troverete i nostri articoli sul blog.urbanfile.org
Post recenti

Milano | Bovisa – Progetto di via Durando: aggiornamento

Dopo oltre un decennio di stallo, forse ci siamo per risolvere il cantiere di via Durando?

Siamo alla Bovisa dove all'incrocio tra le vie Durando e Don Giuseppe Andreoli, si trova un lotto in attesa di una definitiva riqualificazione da troppo tempo.

Forse l'attesa potrebbe essere giunta ad una svolta, perché sono comparsi, dopo tanto tempo, dei nuovi rendering per il palazzo che dovrebbe essere costruito in questo lotto.
Il progetto si era già visto qualche anno fa, ma rimase sulla carta (o nella rete). Differenziava un po' da questo, soprattutto dal punto di vista estetico e onestamente ci piaceva un po' di più.

Si tratta di una stecca commerciale e una residenziale sovrapposte a formare una corte pedonale. Progetto un po' coraggioso per questa parte di città, visto che i negozi chiudono anziché aprire, ma forse è anche un'idea per rivitalizzare il quartiere, anche perché la corte coi negozi metterebbe in connessione il Campus Bovisa del Politecnico di Milan…

Milano | Zona San Babila – Cantiere Apple Store: aggiornamento inizio febbraio 2018

Altra sbirciatina al cantiere più sigillato e misterioso d'Italia, quello dell'Apple Store di piazza Liberty. A quanto pare, sotto quest'impalcatura sono in corso i lavori per la costruzione del cubo di vetro che separerà la fontana dall'entrata per il negozio ipogeo.

Qui trovate altri articoli sul cantiere dell’Apple Store.

Milano | Cordusio - Palazzo della Ragione: terza fase dei lavori di restauro

Dopo la copertura e le facciate, si completerà la messa in sicurezza delle parti esterne dell’edificio


Nuovi interventi per il recupero del Palazzo della Ragione in piazza Mercanti. La Giunta ha approvato i progetti della terza fase di lavori che interesseranno i serramenti esterni. In particolare si tratta di 18 finestre ellittiche che si trovano nella porzione di Palazzo conosciuta come sopralzo teresiano (l’ultimo piano compreso tra la fascia marcapiano e il sottogronda del tetto).

Verranno sottoposte a lavori di restauro conservativo, che comprenderanno le fasi di ripulitura preliminari, l’asportazione dei precedenti strati di vernice e di pittura, lo smontaggio dei serramenti, la loro revisione e rimessa a nuovo. Nel complesso, l’importo dei lavori è stimato in 1,5 milioni di euro e la durata prevista è di 270 giorni.




Gli interventi seguiranno quelli che, nei mesi scorsi, hanno riguardato in somma urgenza per motivi di pubblica sicurezza la copertura, il sottogronda e la fascia ma…

Milano | Bullona - Alcuni cantieri in zona

Eccoci a fare un tour attorno a Piazza Gerusalemme, dove abbiamo osservato e fotografato tre cantieri per nuove costruzioni residenziali non lontani dalla piazza in zona Bullona. Tre interventi che ricuciono, in qualche modo, il tessuto urbano altrimenti frammentato da vecchi magazzini o rimesse oramai fatiscenti e obsolete. 
Il più importante, se possiamo dirlo, è quello di via Mussi 26, non tanto per chissà quale motivo, semplicemente perché si trova nel luogo più in vista.
Come avevamo già visto, qui si trovava un vecchio magazzino senza alcun valore architettonico, il rimasuglio di quando qui passava ancora la ferrovia, fino agli anni Trenta del 1900.  Dopo anni di stallo il palazzo sta crescendo, ed è già giunto al terzo piano. Purtroppo ancora non siamo riusciti a trovare alcun tipo di rendering o disegno che mostri cosa sarà realizzato. Attenderemo la sorpresa o, se scopriremo qualcosa ve lo mostreremo.



Non lontano da quel  cantiere, c’è anche il buco che si trova in via Fauch…

Milano | Duomo - La festa della Candelora

Un proverbio milanese dice: A la Candelora de l’inverna semm foera.
Ma che cos'è la festa della Candelora, oramai quasi un rito un po' in sordina ma che a Milano ha una forte tradizione secolare?  E' il nome con cui è popolarmente nota in Italia la festa della Presentazione al Tempio di Gesù (Lc 2,22-39), avvenuta esattamente 40 giorni dopo il 25 dicembre, e celebrata dalla Chiesa cattolica il 2 febbraio. Nella celebrazione liturgica si benedicono le candele, simbolo di Cristo "luce per illuminare le genti", come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempio di Gerusalemme, che era prescritta dalla Legge giudaica per i primogeniti maschi.
La festa viene osservata anche dalla Chiesa ortodossa e da diverse chiese protestanti. In molte zone e in diverse confessioni è tradizione comune che i fedeli portino le proprie candele alla chiesa locale per la benedizione.
Anticamente, come avevamo già visto in un precedente articol…

Milano | Santa Sofia - Corso Italia 34: rinnovato

Ringraziamo per le foto Renato Scialpi


In Corso Italia 34 c'era uno dei palazzi tra i meno apprezzati del centro città, un edificio realizzato con ogni probabilità negli anni Sessanta sui resti delle devastazioni belliche (purtroppo non siamo riusciti a trovare dati) in una sorta di stile brutalista che ricorda un po' le architetture di Vico Magistretti, che non distano molto da questo indirizzo, in Corso di Porta Romana, 51 o l'architettura di Luigi Caccia Dominioni, anch'essa non distante dal palazzo in questione (Corso Italia 22).
Si trattava di un edificio utilizzato come Residence e che aveva un'aspetto abbastanza austero dovuto anche allo stato un po' degradato in cui versava. 
La facciata era caratterizzata da fasce marcapiano finestrate e incorniciate da un'importante cornice di rame (oramai ossidato).
Come succede sempre più spesso, le architetture di Milano stanno, una alla volta, rinnovandosi sia di aspetto esteriore che dal punto di vista energe…